via Venezia Giulia 1, 20900 Monza (MB) - C.F. 94630260159

Costellazioni Familiari

Costellazioni Familiari, a chi si rivolgono:
 
A tutti coloro che hanno un problema, di varia natura, che autonomamente non riescono a risolvere.
 
Cosa evidenziano:
 
  • Permettono di osservare il sistema di relazioni familiari e personali, anche relative alle generazioni precedenti, che svolgono un ruolo cruciale sul problema portato, nonostante la persona non se ne renda assolutamente conto.
 
  • Permettono di osservare le dinamiche del problema dall’esterno.
 
  • Permettono di sciogliere l’origine della disarmonia (“irretimento”) e di ristabilire gli Ordini naturali.
 
Le Costellazioni Familiari non sono diagnosi nè terapie, che sono di stretta competenza del personale medico-sanitario, ma possono rappresentare un significativo cambiamento di percezione e di sguardo sul problema.
 
Approfondimento:
 
Le Costellazioni Familiari rappresentano un approccio alla dimensione psichica ed alla storia dell’individuo sia di tipo sistemico che fenomenologico: sistemico, in quanto parte dall’osservazione che ciascun percorso di vita si sviluppa all’interno di una complessa rete di relazioni  interpersonali fino dal momento della nascita; fenomenologico, per il fatto che le Costellazioni Familiari permettono di vedere e di “sentire” tutto ciò che i protagonisti e gli avi della vicenda individuale hanno provato, visto e “sentito”, con analoga intensità ed in modo decodificabile, esplicito, ponendolo sotto lo sguardo di chi cerca una risposta ad una problematica anche molto complessa.
 
Tutto ciò è possibile poiché ciascuna delle nostre vite si sviluppa all’interno di un altro prodigioso “sistema” che già l’antica cultura indiana chiamava “Akasha”, dimensione sottile nella quale l’energia imprime eterne tracce di ciascun evento, come in un enorme registro all’interno del quale tutto viene segnato.
 
Bert Hellinger, “padre” delle Costellazioni, indica questa dimensione col nome di “Campo Cosciente” e ci ha insegnato nuovamente ad ascoltarla per trovare un aiuto alla nostra problematica umana.
Condividi su: